Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

La società barese ha conquistato il titolo regionale sia nel settore femminile che in quello maschile

 

PODIO 58KG GIUSTINO

La Fitness Center Acquaviva è campione regionale femminile juniores 2018 di pesistica. Nella palestra dell’Istituto Comprensivo “Falcone” di Copertino (LE) la società barese si è aggiudicata la competizione precedendo la Cross Fit 080 Bari e la New Body and Soul Monopoli.

 

La gara ha incoronato anche tantissime campionesse singole. Titolo pugliese per Giorgia Lacidogna (Crossfit 080 Bari), alla sua prima partecipazione nella categoria 48 kg, e per Giorgia Buttiglione (Fitness Center Acquaviva) nella categoria 53 kg, che con 46 kg ha realizzato il suo primato personale. Conferma nella categoria 58 kg per Rosita Giustino (in foto, sul podio), reduce dal record italiano Under17 negli ultimi Assoluti di Lecce: per lei anche la miglior misura dell’intera competizione con 65kg nello strappo e 83 kg nello slancio. Vittoria per Francesca Urro (Uroboro Brindisi) nella cat. 63 kg ed Eleonora Rollo (Body’s Training Copertino) nella cat. 69 kg. Affermazioni con primato personale per Alessia Rizzo (Pesistica Aradeo) nella cat. 75 kg e Alessia Saracino (Nami Fitness Avetrana).

 

La stessa società ha bissato il primato regionale anche nel settore maschile, precedendo Pesistica Capurso e Accademia Atletica Veneziano in una competizione che ha visto in gara 46 atleti in rappresentanza di 17 società sportive. FITNESS CENTER

Nella categoria 56 kg conferma per Ermir Ganaj della Crossfit 080 Bari, con una misura che gli sarebbe valso il successo anche nelle categorie 62 kg e 69 kg, vinte rispettivamente da Fabio Santamaria (Ftiness Center Acquaviva), davanti al suo compagno di squadra Gianni Giorgio, e Claudio Cervelli (Pesistica Capurso) che, precedendo Francesco Magistro e Antonio Leogrande, ha completato un podio tutto capursese. Gran misura nella categoria 77 kg per Marco La Gioia (Hard Work Valenzano) che si è piazzato davanti al favorito Antonio Uva della Pesistica Capurso. Titolo regionale per Francesco Martella (Tarantula), alla sua seconda gara, nella categoria 85kg, mentre nella 94kg ha trionfato il giovanissimo Antonio Scaramuzzi, 16 anni (Angiulli Bari). Conferma anche per Vanni Massaro con 285 kg totali nella categoria 105 kg, mentre nella +105 ha trionfato Francesco Rizzo della Accademia Atletica Veneziano.

Tutte le vincitrici delle categorie femminili:

  • Categoria 48 kg: Giorgia Lacidogna (classe 2000), tesserata per la società Fitness 080 Bari, con 31 kg di strappo e 43 kg si slancio, totale 74 kg
  • Cat. 53 kg: Giorgia Buttiglione (1999), Fitness Center Acquaviva; str. 46 kg, sl. 60 kg, tot. 106 kg
  • Cat. 58 kg: Rosita Giustino (2000), Fitness Center Acquaviva; str. 65 kg, sl. 83 kg, tot. 148 kg
  • Cat. 63 kg: Francesca Urro (1998), Uroboro Brindisi; str. 45 kg, sl. 60 kg, tot. 105 kg
  • Cat. 69 kg: Eleonora Rollo (1998), Body’s Training Copertino; str. 50 kg, sl. 62 kg, tot. 112 kg
  • Cat. 75 kg: Alessia Rizzo (1999), Pesistica Aradeo; str. 60 kg, sl. 70 kg, tot. 130 kg
  • Cat. +75kg: Alessia Saracino (2000), Nami Fitness Avetrana; str. 60 kg, sl. 75 kg, tot. 135 kg

 Tutti i vincitori delle categorie maschili:

  • Cat. 56 kg: 1) Ermir Ganaj (2000), Cross Fit 080 Bari; str. 80 k, sl. 105 kg, tot. 185 kg; 2) Luca Sabato (1998), Body’s Traning Copertino; str. 70 kg, sl. 84 kg, tot. 154 kg; 3)Vincenzo Armenti (2002), Pesistica Capurso; str. 60 kg, sl.78, tot. 138 kg
  • Cat. 62 kg: 1) Fabio Santamaria (1999), Fitness Center Acquaviva; str. 78 kg, sl. 95 kh, tot. 173 kg; 2) Gianni Giorgio (2002), Fitness Center Acquaviva; str. 62 kg, sl. 75 kg, tot. 137 kg; 3) Marco Antonacci (1998), Fitness Vision; str. 53 kg, sl. 61 kg, tot. 114 kg
  • Cat. 69 kg: 1) Claudio Cervelli (2000), Pesistica Capurso; str. 80 kg, sl. 100, tot. 180 kg; 2) Francesco Magistro (2000), Pesistica Capurso; str. 70 kg, sl. 95 kg, tot. 165 kg; 3) Antonio Leogrande (2002), Pesistica Capurso; str. 64 kg, sl. 82 kg, tot. 146 kg
  • Cat. 77 kg: 1) Marco La Gioia (2000), Hard Work Valenzano; str. 98 kg, sl. 120 kg, tot. 218 kg; 2) Antonio Uva (2000), Pesistica Capurso; str. 93 kg, sl 122 kg, tot. 215 kg; 3) Vito Mallardi (1998), Fitness Center Acquaviva; str. 78 kg, sl. 113 kg , tot. 191 kg
  • Cat. 85 kg: 1) Francesco Martella (2000), Tarantula; str. 75 kg, 120 kg, tot. 195 kg; 2) Marco Paladini (1998), Crossfit Lecce; str. 68 kg, sl. 88 kg, tot. 156 kg; 3) Riccardo Cordella (1998), Crossfit Lecce; str. 67 kg, sl. 80 kg, tot. 147
  • Cat. 94 kg: 1) Antonio Scaramuzzi (2002), Angiulli; str. 71 kg, sl. 95 kg, tot. 166 kg; 2) Gabriele Lacitignola (2000), New Body and Soul; str. 70 kg, sl. 76 kg, tot. 146 kg; 3) Donatello Colangiulo (2001), Fitness Center Acquaviva; str. 55 kg, sl. 61 kg, tot. 137 kg
  • Cat. 105 kg: 1) Vanni Massaro (2000), Hard Work Valenzano; str. 130 kg, sl. 155 kg, tot. 285 kg; 2) Luciano Tornese (1998), Acc. Atl. Veneziano; str. 93 kg, sl. 120 kg, tot. 213 kg.
  • Cat. +105 kg: 1) Francesco Rizzo (1998), Acc. Atl. Veneziano; str. 100 kg, sl. 125 kg, tot. 225 kg; 2) Giuseppe Arcati (2000), Body Line Center; str. 80 kg, sl. 100 kg, tot. 180 kg; 3) Giacomo Pellegrino (2002), Body’s Training Copertino; str. 70 kg, sl. 95 kg, 165 kg